Foliage

Domenica 24 ottobre abbiamo percorso – con un bel gruppo di amici di BikEmotion – il Sentiero delle Espressioni, in Val d’Intelvi.

Ci siamo immersi in un bosco incantato – tra arte e natura – alla scoperta delle sculture di legno intagliate negli alberi e ammirando i fantastici colori autunnali del foliage.

Non è mancato il panorama suggestivo del nostro Lago di Como, che con la sua cornice rende uniche queste montagne.

IL NOSTRO PERCORSO

Lasciate le auto presso la località Posa – sopra Schignano – ci siamo incamminati verso l’Alpe Nava, affrontando un bel dislivello che ha un po’ preoccupato i nostri amici. Ma arrivati alla partenza del Sentiero delle Espressioni lo stupore per le sculture nel legno ha subito ridato entusiasmo. 

Il percorso si snoda fino all’Alpe Comana, dove ci si può rifocillare presso il caratteristico agriturismo La Pretolina, per proseguire poi alla sommità del Monte Comana (m 1210), da dove si può godere un favoloso panorama sul Lago di Como. 

Abbiamo proseguito poi nel bosco fino al Pian d’Erba, dove approfittando di una bella schiarita del cielo ci siamo fermati per la pausa pranzo, scaldati dal sole e dalla vista del lago. 

Ripreso il cammino siamo arrivati alla Colma di Binate, sempre accompagnati dalle sculture e dalle loro “Espressioni”: questo Sentiero è nato nel 2014 da una collaborazione tra ERSAF (Ente Regionale per le Foreste), comune di Schignano e l’Associazione Maschera – nota per le tradizionali maschere carnevalesche. Un esempio veramente virtuoso di come valorizzare un territorio, successo confermato dalle numerose presenze di escursionisti e famiglie lungo il percorso.

Per il rientro abbiamo ripreso con passo deciso il sentiero che riporta all’agriturismo, dove ci aspettavano una bella fetta di torta e del buon gelato di capra. Ormai anche le nuvole che avevano reso un po’ uggioso il clima al mattino erano sparite, e illuminati dai raggi del sole abbiamo potuto godere appieno del tripudio di colori che l’autunno sa donare (e anche con la sorpresa di qualche fungo raccolto!).

Siamo rientrati quindi con la soddisfazione dei partecipanti: questo percorso è veramente adatto a tutti, famiglie e camminatori meno assidui, e anche il dislivello comunque non banale – circa 500 mt su 8 km di percorso – hanno aiutato ad assaporare meglio la bellezza del Sentiero e del bosco.

Vuoi partecipare ad una camminata con noi?

Scrivi a info@bikemotion.net